Brasato al vino rosso

brasato_al_vino_rosso_
Ingredienti
(per 6 persone):

Preparazione:
Lardellare la con la pancetta (sarebbe meglio utilizzare la pancetta a listarelle …ma io non l’avevo) e con il rosmarino. Per farlo bisogna incidere la seguendone il filo naturale in modo che la pancetta vada a fare parte della stessa.
La carne va poi rosolata, nella pentola a pressione , senza coperchio e a fuoco molto vivo con olio e.v.o. , cipolla affettata, sedano , carota e erbe odorose.
Quando sulla carne si è formata una crosticina , bagnare col vino e il brodo caldi , salare , aromatizzare con gli aromi , chiudere il coperchio e spostare la pentola sul fuoco più piccolo.brasato_al_vino_rossoSi fa cuocere lentamente per un’ora poi si controlla la cottura . La carne dovrà risultare tenerissima e il sugo denso.
Se non dovesse esserlo ancora si dovrà proseguire la cottura.
Una volta terminata la preparazione , togliere la carne dal sugo .Liberare il fondo di cottura dalle e frullarlo con il minipimer per renderlo una crema oppure passarlo al setaccio.
Affettare la carne e coprirla col sugo.

One thought on “Brasato al vino rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *