Cassata Siciliana Rollè

Ingredienti:
Per il biscuit (per una placca da forno):

  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 60 g di zucchero
  • 60 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • aromi

Cassata siciliana in rollè
Per la farcia di ricotta:

  • 400 g di ricotta di pecora
  • 200 g di zucchero a velo vanigliato
  • 80 g di gocce di cioccolato fondente

Per la bagna al Maraschino:

  • 1/2 lt di acqua
  • 300 g di zucchero semolato
  • Maraschino a piacere (io ne metto un bicchierino da liquore)

 Glassa all’acqua :

  • 250 g di zucchero a velo vanigliato
  • 25 g di acqua
  • poche gocce di limone

 Ghiaccia reale:

  • 250 g di zucchero a velo
  • 20 g di albume
  • 20 g di succo di limone
  • Marzapane al pistacchio q.b.
  • Scorza d’arancia candita q.b.

Preparazione:
Prepariamo il biscuit : montiamo le uova con lo zucchero, come si fa per il pan di spagna. Quando il composto è molto spumoso (avrà triplicato il suo volume iniziale), aggiungiamo l’aroma (vaniglia, limone ecc…) .
Incorporiamo piano la farina ed il sale setacciati. Prendiamo la placca da forno, imburriamola e rivestiamola di carta da forno. Versiamo l’impasto stendendolo in modo che sia il più possibile uniforme. Preriscaldiamo il forno a 210 C e inforniamo per circa 10 minuti. Attenzione ai tempi di cottura….. il biscuit deve imbiondirsi ma nn deve seccarsi, altrimenti perde la sua flessibilità…..
Una volta sfornato, dobbiamo ribaltarlo su un canovaccio pulito (o su un altro foglio di carta da forno) e, ancora caldo, arrotolarlo su se stesso in modo che raffreddi già ”in posa”.

Prepariamo la bagna portando a bollore in un pentolino l’acqua con lo zucchero. Una volta disciolto, lasciamo freddare e aggiungiamo il liquore.

Prepariamo la farcitura. Come tradizione vuole, la ricotta dev’essere di pecora. Meglio se programmate la ricetta il giorno prima e fate sgocciolare la ricotta tutta notte in frigo mettendola in un colino, con sopra un piatto pesante, in modo che la pressione aiuti a drenarla.
Prendiamo quindi la ricotta, setacciamola e versiamola in una ciotola. Con la frusta piatta, sbattiamola per qualche minuto aggiungendo lo zucchero a velo. Aggiungiamo infine le gocce di cioccolato e mescoliamo un paio di volte col cucchiaio facendo attenzione che il cioccolato non tinga la ricotta.

Prepariamo la glassa all’acqua semplicemente versando lo zucchero a velo setacciato in una ciotola, aggiungiamo l’acqua e mescoliamo a mano con una forchetta, infine aggiungiamo qualche goccia di limone.

Prepariamo anche la ghiaccia reale, che monteremo per creare le decorazioni. Nella ciotola della planetaria, versiamo lo zucchero a velo setacciato. Aggiungiamo l’albume (se avete la pazienza, snervatelo passandolo in un colino, questa operazione lo rende molto più fluido) e mischiamo con le fruste. Aggiungiamo anche il limone e iniziamo a montare per circa 10 minuti. La ghiaccia è pronta quando scuotendo la frusta forma una sorta di becco.

Srotoliamo il biscuit che nel frattempo si sarà freddato, inumidiamolo con la bagna e spalmiamolo con la farcia alla ricotta. Riavvolgiamolo aiutandoci con la carta da forno. Posizioniamolo su un vassoietto che dovrà essere leggermente più piccolo del rotolo e mettiamolo su una griglia. Versiamo sopra la glassa all’acqua  Lasciamo riposare e poi facciamo un secondo passaggio. Riponiamo il rotolo in frigo e lasciamo che la glassa si rapprenda un pochino. Successivamente posizioniamo il rotolo su un vassoio da dolce e procediamo con la decorazione.
Decoriamo con la ghiaccia reale (bianca e colorata), con il marzapane al pistacchio e con le scorzzette candite.

Voilà! La nostra cassata arrotolata è pronta!

La ricetta è meno laboriosa della classica versione tonda che prevede qualche passaggio in più oltre a tempi di riposo più lunghi.

Ringraziamo Sweet Italy che ha voluto condividere con noi questo splendido dolce.

Altri dolci di Sweet Italy sono presenti sulla sua pagina Facebook SweetItalyLab

One thought on “Cassata Siciliana Rollè

Rispondi