Patate al forno con pesto, broccoli e stracchino

patate-al-forno-con-pesto-e-stracchino
Ingredienti
(per 4 persone):

  • 4 patate gialle di dimensioni medio/grandi
  • 300 g di broccoli freschi
  • 160 g di spinaci surgelati
  • 80 ml di latte parzialmente scremato
  • 100 g di stracchino
  • 50 g pesto
  • Sale e pepe q.b.

Prodotti reperibili in promozione Bionconviene nei NaturaSì e Cuorebio:

Bio’s stracchino
Olio extravergine di oliva
Spinaci a cubi surgelati
Latte parzialmente scremato

costo per 4 persone: 10 euro

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25 minuti + 15 minuti per il raffreddamento
TEMPO DI COTTURA: 60 minuti
Preparazione:
Per prima cosa preriscaldare il forno ad una temperatura di circa 220°.
Mentre il forno si riscalda prendete le patate e lavatele bene sotto l’acqua sfregando bene la buccia con un vecchio spazzolino. Fatto questo prendete le patate, asciugatele ed effettuate diversi fori profondi con con uno stuzzicadenti; mettetele in una teglia rivestita di carta forno, e lasciate cuocere per circa 40/50 minuti (a seconda della dimensione delle patate), fino a quando le patate saranno ben cotte.
Nel frattempo preparate il ripieno. Prendete i broccoli e lavateli sotto acqua corrente, puliteli e lessateli. Prendete gli spinaci, scongelateli e scolateli bene. Prendete il pesto e mettetelo a scolare tenendo però da parte l’olio ottenuto.
Appena le patate saranno pronte, lasciatele raffreddare almeno per una quindicina di minuti. Una volta tiepide prendete un coltello e tagliatele per il lungo a circa 2/3 dell’altezza. Prendete poi un cucchiaio e rimuovete delicatamente la polpa delle patate (che metterete in una ciotola) lasciando attaccato alla buccia uno strato di circa 1/2 cm di polpa.
Prendete quindi ora la polpa di patate, i broccoli, gli spinaci, lo stracchino, una presa di sale, una manciata di pepe, il pesto scolato ed infine il latte. Unite tutti gli ingredienti nel mixer e frullate il tutto.
Prendete quindi le patate precedentemente svuotate riempitele abbondantemente con il ripieno.
Posizionate le patate su una teglia rivestita con carta da forno, condite con un filo di olio del pesto e infornate a 220°C per altri 8/10 minuti. Negli ultimi 2/3 minuti accendete il grill, per donare alle patate maggiore croccantezza.
Toglietele quindi dal forno e servite. Ottimo l’accompagnamento con fagiolini lessi.

Crocchette di zucchine

crocchette-di-zucchine
Ingredienti
:

Preparazione:

  1. Lavare, spuntare e tagliare le zucchine a rondelle spesse almeno 2 mm.
  2. In una padella antiaderente, mettere l’olio ed uno spicchio d’aglio, togliere l’aglio dopo 5 minuti dalla padella e aggiungere le zucchine a fuoco vivace. Coprire la padella con un coperchio e mescolare di tanto in tanto.
  3. Pochi minuti prima che le zucchine trifolate siano pronte, aggiungere il sale mescolando, il prezzemolo tritato ed amalgamare bene.
  4. Sbriciolare la mollica di pane in una ciotola e bagnatela con un po’ di latte.
  5. Mettere nel mixer le zucchine trifolate e il prosciutto e ridurre tutto il poltiglia.
  6. Incorporare il pane strizzato dal latte, il tuorlo, il parmigiano grattugiato ed uno spicchio d’aglio tritato, amalgamare bene. Se l’impasto fosse troppo morbido, unire ancora un po’ di parmigiano o di pangrattato; regolare di sale se fosse necessario.
  7. Formare con il composto delle crocchette. Passarle prima nell’albume montato a schiuma e poi nel pangrattato rigirandovele più volte.
  8. Friggere, poche alla volta, in abbondante olio fumante e far dorare da ogni lato.
  9. Appena cotte, metterle a perdere l’unto in eccesso su carta assorbente e servire.

Per foto passo passo: www.indecisina.it
Ricette e foto di Indecisina 

Funghi all’aceto balsamico

Ingredienti (per 4 persone):

  • 4 cucchiai di olio extravergine d’olivafunghi_all_aceto_balsamico
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 500 g di funghi freschi, tagliati a strisce
  • 3 cucchiai di aceto balsamico di Modena
  • 3 cucchiai di vino bianco secco
  • sale e pepe

Preparazione:
Soffriggere, nell’olio extravergine, l’aglio per uno-due minuti senza farlo dorare. Aggiungere i funghi e cuocere per due minuti, mescolando ogni tanto. Aggiungere l’aceto balsamico di Modena e il vino, e cuocere per altri due minuti.
Aggiustare di sale e pepe e servire.

Pomodori secchi sott’olio


Ingredienti per un barattolo:

  • 500gr di pomodori secchi
  • una manciata abbondante di capperi
  • olio extra vergine q.b.
  •  un peperoncino piccante grande
  • origano q.b.
  • aceto di vino

Preparazione:
Lavare in acqua calda e aceto i pomodori secchi, strizzarli e asciugarli bene con un canovaccio di tela. Quando saranno completamente asciutti, ma  morbidi, riporli in un barattolo abbastanza grande.
Nel barattolo i pomodori vanno posti a strati, alternando ogni strato con un po’ di capperi, qualche strisciolina del peperoncino e un po’ d’origano. Man mano che il vaso viene riempito coprire con l’olio, rigorosamente d’oliva extra-vergine. L’ultima fila di pomodori deve essere completamente coperta di olio.  Attendere qualche ora prima di chiudere molto bene il barattolo.

Carciofi in camicia


Ingredienti (per 4 persone)
:

  • 4 carciofi 4
  • 4 uova 4
  • sale q.b.

Per la pastella:

  • 150 g di farina
  • sale
  • un cucchiaino di zucchero
  • 1 bicchiere di acqua tiepida
  • 3 cucchiaiate di olio
  • una chiara di uovo
  • olio per friggere

Preparazione:
Tagliare i carciofi in quattro parti dopo averli puliti. Scottarli in acqua bollente giustamente salata e sgocciolarli. Sbattere le uova, salare e fare 16 minuscole frittatine per quanti sono i pezzi di carciofi; avvolgere ognuno di essi in una frittatina. Preparare la pastella con tutti gli ingredienti ed in ultimo, al momento di friggere, aggiungervi la chiara d’uovo sbattuta a neve; immergervi gli involtini di carciofi e friggerli in padella con olio bollente.

1 2 3 4