Canelloni di scarola

cannelloni con la scarola
Ingredienti per 4/6 persone
:

  • g 400 di sfoglia integrale
  • kg 1,5  di scarola
  • g 300 di salsiccia
  • g 200 di grana grattugiato
  • g 100 di provola grattugiata
  • 1 uovo
  • g 500 di latte
  • g 50 di burro
  • g 30 di farina
  • noce moscata grattugiata
  • Sale

Preparazione:

Lava la scarola e metti a bollire in acqua bollente salata le foglie separate per 5 minuti. Scola e lascia raffreddare.
Per eliminare l’acqua in eccesso asciuga l’insalata strizzandola con un canovaccio.
Trita la verdura grossolanamente e raccogli in una terrina con la grana, l’uovo, sale e noce moscata.
Amalgama bene il composto. Prepara la sfoglia integrale.
Stendila e taglia dei quadrati: ricava i cannelloni.
Cuoci i quadratoni in acqua bollente salata e raffreddali in acqua fredda salata.
Condisci ogni cannellone distribuendo, con un sac a poche, abbondante ripieno sulla sfoglia.
Arrotola la sfoglia su se stessa tenendo la chiusura verso il basso.
Disponi i cannelloni allineati in una pirofila da forno.
Con il burro, la farina, il latte, un pizzico di sale e la noce moscata preparare una besciamella.
Sbriciola finemente la salsiccia nella besciamella e aggiungi un’abbondante grattugiata di provola.
Con questa salsa copri tutti i cannelloni. Inforna a 180°/200° per 25 minuti fino alla completa gratinatura.
E’ meglio lasciare i cannelloni fuori dal forno per 10 minuti prima di servire.

Maccheroncini al sugo di cavolfiore e salsiccia (video)

Ingredienti:

  • 300 g cavolfiore,
  •  1/2 cipolla,
  • 100 g salsiccia sbriciolata,
  • qualche cucchiaio polpa di pomodoro,
  • sale,
  • olio,
  • 10 g ricotta salata

Crema di broccoli con patate piccanti

crema di broccoli con patate piccanti
Ingredienti (per 4 persone)
:

  • 2 broccoli
  • 4 patate piccole+1 grande
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di conserva di peperoncino
  • sale, pepe

Preparazione:
Ho lavato e tagliato i broccoli a pezzetti (non serve essere eccessivamente precisi, tanto poi si frulla tutto). Ho eliminato solo la parte finale del gambo e le foglie. Ho lavato, sbucciato e tagliato le patate a pezzetti: le 4 piccole a pezzi un po’ più grosse, quella grande a pezzettini piccoli e regolari. Ho sbucciato l’aglio e l’ho tagliato a pezzetti. Ho preso un pentola e ci ho messo l’aglio, i broccoli, le 4 patate piccole e il brodo. Ho messo tutto sul fuoco. Nel frattempo in una padella ho messo l’olio, l’ho fatto scaldare per bene, poi ho aggiunto le patate e la conserva di peperoncino. Ho fatto cuocere, aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua. Alla fine ho salato. Una volta che i broccoli erano cotti, ho preso il minipimer e ho frullato tutto per bene. Ho lasciato ancora sobbollire per un po’, per asciugare un po’ la crema. Ho assaggiato, aggiustato di sale e pepato. Ho lasciato raffreddare la crema. L’ho servita accompagnandola con le patate piccanti.

Ricetta e foto da: Pane e Acqua di rose

[Ricetta vegana] Linguine di Riso con Crema di Peperone Rosso, Spinaci e Tofu

linguine-di-riso
Ingredienti
:

  • Linguine di Riso
  • Peperone rosso
  • Spinaci freschi
  • Aglio
  • Olio Evo
  • Tofu
  • Mirin
  • Sale & Pepe


Preparazione
:
In una padella antiaderente fate saltare con un p0′ d’olio e aglio il peperone tagliato a listarelle. Sfumate con del mirin. Prelevate il peperone e passatelo al mixer. Nella stessa padella fate appassire gli spinaci e il tofu. Cuocete la pasta, condite con la crema di peperone. Aggiungete gli spinaci e il tofu e impiattate aggiungendo un filo d’olio e una macinata di pepe.

Linguine con prosciutto crudo e limone

linguine-al-limone-prosciutto-crudoIngredienti (per 4 persone):

  • 320 g di linguine
  • 1/4 cipolla tritata
  • 2 cucchiai rasi di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di prosciutto crudo tagliato a dadini o a strisce non troppo sottili
  • 1 limone non trattato
  • sale e pepe.

Preparazione;
Si fa soffriggere la cipolla senza farla rosolare troppo nel l’olio. Subito dopo ci si aggiunge il prosciutto e dopo averlo soffritto ci mettiamo un mestolo di acqua di cottura.
Scoliamo la pasta al dente, la versiamo nella padella girandola spesso (se serve aggiungiamo un po’ di acqua di cottura in modo da formare una cremina). Grattiamo la buccia di un limone non trattato.

1 2 3 26