Cozze gratinate


Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di cozze
  • olio d’oliva
  • aglio
  • salsa di pomodoro
  • peperoncino piccante
  • prezzemolo
  • pangrattato
  • pecorino grattugiato
  • sale q.b.

Preparazione:
Dopo aver pulito per bene le cozze sotto l’acqua corrente con una paglietta di acciaio o una spazzolina,  mettetele in una ciotola con acqua salata e lasciatele in frigo per un giorno intero, così da epurare i frutti.
Il giorno dopo sciacquate le cozze per bene con acqua fredda e versatele in una pentola (piuttosto capiente) con dell’acqua. Coprite e lasciate cuocere per 5 minuti. Filtrate e conservate l’acqua, scartate le cozze rimaste chiuse e sgusciate tutte le altre.
Prendete un pentolino e fatevi imbiondire l’aglio tritato con dell’olio; aggiungete poi la salsa di pomodoro, il peperoncino tritato e il sale nella quantità desiderata. Lasciate appassire il tutto per 5 minuti e aggiungete poi le cozze sgusciate. In un’altra casseruola versate un pò d’olio, fate imbiondire il trito di aglio e peperoncino ed unite poi la salsa di pomodoro. Irrorate con l’acqua di cottura delle cozze, aggiustate con il sale. Unite all’intingolo il prezzemolo tritato, il pangrattato ed una quantità abbondante di pecorino grattugiato, in modo da ottenere un composto consistente con cui formare delle palline nelle quali saranno incorporate una o due cozze secondo la grandezza. Allineatele in una pirofila e fatele gratinare nel forno molto caldo, avendo premura di non farle seccare. Servite calde.

Rispondi