Crostata di Capodimonte

Crostata di Capodimonte
Ingredienti:

Per la farcitura (crema chantilly ai frutti di bosco) :

  • 250 ml di latte intero fresco
  • 125 gr di zucchero semolato fine
  • 4 tuorli
  • 50 gr di farina setacciata
  • una bacca di vaniglia
  • 100 gr di lamponi
  • 200 gr di panna montata

Per la bagna all’arancia:

  • 250 gr di acqua
  • scorza di un’arancia non trattata
  • 125 gr di zucchero

Per decorare:

  • 50 gr frutti di bosco misti

Preparazione:
Preparate la frolla e cuocetela in bianco (cioè rivestitela di carta forno e coprite con fagioli secchi o sfere in ceramica per la cottura in forno). Per le dosi e i tempi di cotture, vedi note precedenti.
Prepariamo anche il pan di spagna, anche per questo fate riferimento alle note precedenti. Non preoccupatevi di quello che eventualmente vi avanzerà, potrete usarlo per delle monoporzioni o spalmerlo di nutella per una colazione sprint per i vostri bimbi!
Prepariamo la bagna creando uno sciroppo di zucchero mettendo l’acqua e lo zucchero in un pentolino. Una volta raggiunto il bollore, aggiungiamo la scorza dell’arancia e lasciamo infondere. Una volta freddato, filtriamo e versiamo in un contenitore ermetico.
E’ il turno della crema…. in un pentolino versiamo il latte e la metà dello zucchero, portiamo a bollore e aggiungiamo i semi della bacca di vaniglia. In una ciotola sbattiamo leggermente i tuorli, aggiungiamo l’altra metà dello zucchero e infine incorporiamo la farina setacciata. Versiamo a filo parte del latte sul composto di uova e mescoliamo velocemente con una frusta. Riversiamo tutto nel pentolino con il latte e cuociamo per un paio di minuti mescolando continuamente finché non avremo ottenuto la densità desiderata.
Facciamo freddare la crema (coprendola con pellicola a contatto) e nel frattempo frulliamo e filtriamo i lamponi.
Quando la crema sarà fredda, aggiungiamo la purea di lamponi e incorporiamo la panna montata con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla. Riponiamola in frigo a riposare per una mezz’oretta.
Prendiamo la frolla e posizioniamola sul piatto di servizio. Versiamo dentro parte della crema. Copriamo con il disco di pan di spagna (privato dei bordi) e bagniamolo con lo sciroppo alla scorza d’arancia.
Versiamo la crema chantilly in una tasca da pasticcere e farciamo la parte superiore del dolce decorando con delle strisce di crema a raggiera (o potete fare anche dei ciuffi o degli spumoni di crema).

Infine disponiamo al centro i frutti di bosco misti per decorare.

Grazie a tutti e buon dessert !
Ricetta e foto da Sito: Sweet Italy – Dolci Alchimie

Rispondi