Erbazzone al macis

Ingredienti:

Per la pasta
:

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • una presa di sale
  • acqua q.b.

Per il ripieno:

  • 1 kg di spinaci già puliti e lavati
  • 2 spicchi di aglio
  • una noce di burro
  • 3-4 cucchiai di olio
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 2 prese di macis
  • sale, pepe, olio q.b.

Preparazione:
Accendere il forno a 200°. Mettere gli ingredienti per la pasta nel mixer, azionare ed aggiungere acqua goccia a goccia fino ad ottenere un impasto elastico ma morbido. Riporre in frigo.
Lessare gli spinaci con pochissima acqua e sale lasciandoli al dente. Far intiepidire e strizzarli bene. In una ampia padella far scaldare l’olio e il burro con l’aglio tagliato a fettine. Triturare gli spinaci e farli insaporire per qualche minuto nel soffritto. Salare e pepare, aggiungere il macis e far raffreddare. Eliminare l’aglio, aggiungere il parmigiano, le uova, mescolare bene, assaggiare e regolare di sale.
Rivestire una teglia da crostata da 25 cm. con un po’ più della metà della pasta stesa sottile, facendola trasbordare un pochetto dai lati.
Stendere anche l’altra metà della pasta in un cerchio uguale alla teglia. Mettere gli spinaci sulla base e livellare; mettere su questi il secondo disco e arrotolare i bordi per chiudere bene.
Spennellare la superficie con olio e praticare dei tagli che serviranno a far uscire il vapore.
Cuocere per 40-45 mn.

Ricetta e foto di Le Tentazioni di Roberto

Rispondi