Insalata arriali di Silvio


Ingredienti
:

  • polpi
  • calamari
  • seppie
  • gamberi
  • cozze
  • vongole
  • cardi selvatici sott’olio della sardegna
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • limoni

Preparazione:
Pulite bene i polpi e le seppie togliendo gli occhi i becchi e lavandoli bene sotto acqua corrente per eliminare eventuale sabbia. Metteteli a lessare separatamente aggiungendo un mezzo bicchiere d’aceto.
Pulite bene cozze e vongole (fate stare in acqua per almeno 3 ore le vongole per eliminare la sabbia), mettetele in una pentola e scottatele. Saranno pronte quando le valve si saranno aperte.
Scottate in acqua bollente salata i gamberetti per 10 minuti, scolateli e non appena si saranno freddati sgusciateli. Tagliate a pezzetti il polpo (granfie e testa) e le seppie (o calamari) a striscioline di 3-4 cm; togliete le cozze e vongole dalle loro valve lasciandole almeno 1/3 intere; vi serviranno per la decorazione.
Tritate il prezzemolo e l’aglio . Dentro una tazza da te mettete il succo di limone, il prezzemolo e l’aglio (per i 3/4 della quantità), olio e sale; mescolate.
Procuratevi un vassoio da portata . Prendete il polpo, le seppie e adagiatele al centro del vassoio; distribuitevi sopra i gamberi, le vongole e le cozze senza le loro valve e finite mettendo le rimanenti cozze e vongole intorno al pesce . Prendete il condimento e con un cucchiaio distribuite sopra l’insalata di mare. Aggiungete un vaso da mezzo chilo di cardi selvatici sott’olio e distribuite sopra.
Finite la decorazione spolverando con il prezzemolo e disponendo lungo il vassoio gli spicchi di limone. Servite l’insalata di mare in tavola.
Ricetta di Silvio Mura

Rispondi