Polpette di carne con spinaci

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 g di spinaci
  • 1 uovo
  • 30 g di Grana Padano grattugiato
  • 1 fetta spessa di formaggio a pasta morbida
  • 1 noce di burro
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 70 g di pane raffermo
  • 2 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • olio di semi
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Lavate gli spinaci e cuoceteli in acqua bollente salata. A cottura avvenuta metteteli in uno scolapasta, così da privarli di tutta l’acqua, e lasciateli raffreddare per almeno una decina di muniti. Ponete gli spinaci su di un tagliere e sminuzzateli un po’; versateli quindi in una padella in cui avete già messo una noce di burro e del formaggio a pasta morbida tagliato a dadini. Fate amalgamare per bene gli ingredienti su fuoco basso e girateli spesso con un cucchiaio di legno finchè il formaggio non si sarà sciolto. Lasciate riposare il composto per almeno dieci minuti; nel frattempo ponete  la carne macinata in una terrina di media grandezza, unitevi un uovo, 30 g di Grana Padano grattugiato, un ciuffo di prezzemolo tritato, 70 g di pane raffermo ammorbidito in due cucchiai di latte. Aggiungete poi una manciata di sale, un pizzico di pepe, il composto di spinaci e formaggio e se necessari 2 cucchiai di pane grattugiato. Amalgamate il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo. Con le mani umide formate delle polpettine del diametro di 2-3 cm. Versate in una padella l’olio di semi e lasciatelo riscaldare. Friggete le polpettine in olio ben caldo. Dopo aver fatto riposare le polepettine cotte su un foglio di carta assorbente, servitele a tavola ancora calde.

Rispondi