Risotto al rosmarino e crescenza

Ingredienti (per 4 persone):
  • 320g di riso Carnaroli
  • 3 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla bionda
  • 60 g di burro
  • 500 ml di brodo di carne
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 200g  di crescenza
  • 40 g di grana padano
  • sale e pepe
Preparazione:
Staccare gli aghi dai rametti di rosmarino facendoli passare tra i polpastrelli delle dita.
Sbucciare lo spicchio d’aglio e la cipolla e tritarli finemente insieme al rosmarino con una mezza luna in un tagliere. In una casseruola soffriggere il trito ottenuto con il burro, poi unire il riso e farlo tostare bene mescolando sempre.
Sfumare con il vino bianco e portare a cottura bagnando di tanto in tanto con un mestolo di brodo caldo. Salare e pepare a piacere e aggiungere la crescenza tagliata a tocchetti.
Mescolare fino a che sarà amalgamata, poi togliere dal fuoco e mantecare con una noce di burro e una manciata di grana padano.
Lasciare riposare un minuto, impiattare e guarnire il piatto con un rametto di rosmarino.

One thought on “Risotto al rosmarino e crescenza

Rispondi