Spaghetti alla chitarra con cozze e fave

Ingredienti (per 4 persone):
  • 360 g di spaghetti alla chitarra
  • 2.5 kg di cozze
  • 5 cucchiai di olio etravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 kg di fave
  • 1 cipolla
  • 300 g di pomodori
  • origano
  • peperoncino
  • sale e pepe
Preparazione:
Lavare le cozze ed eliminare le barbe. Mettere le cozze in una padella, unire 2 ciuffi di prezzemolo, metà del vino, l’aglio, 1 pizzico di sale e 1 pizzico di pepe. Coprire e fare cuocere a fuoco vivace finchè non si aprono le cozze.
Sbucciare le fave, scottarle per 2 minuti in acqua salata, scolarle, raffreddarle sotto l’acqua corrente ed eliminare la pellicina esterna. In una padella capiente  imbiondire la cipolla  in 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e il vino bianco rimasto. Aggiungere i pomodori  tagliati a spicchi e il brodo di cottura delle cozze filtrato. Cuocere a fuoco moderato per 15 minuti.
Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, unire le cozze, le fave,  e saltarli in padella per circa 3 minuti mescolando di tanto in tanto. Completare con le erbe aromatiche tritate, un filo d’olio e il peperoncino.
Impiattare e servire guarnendo il piatto con 2 gusci di cozze e un ciuffo di prezzemolo.

2 thoughts on “Spaghetti alla chitarra con cozze e fave

Rispondi