Coniglio ripieno

Coniglio ripieno
Ingredienti:

  • 1 coniglio dissossato
  • 5 uova
  • 2-3 fette di prosciutto cotto
  • 2-3 fette di mortadella
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:
In una terrina, sbattete le uova, unite il prezzemolo tritato, mezzo spicchio d’aglio e il parmigiano grattugiato. Fate friggere il tutto realizzando una frittata.

Disossate con cura il coniglio; preparate a parte un trito con l’aglio avanzato, il rosmarino, il sale e il pepe: distribuite generosamente all’interno del coniglio.

Rivestite l’interno del coniglio con la mortadella, il prosciutto e la frittata preparata. Legate il coniglio e inseritelo in uno stampo da forno unto con olio, e cuocete per 1 ora. Al termine della cottura, fate raffreddare e servite.

Crema di broccoli con patate piccanti

crema di broccoli con patate piccanti
Ingredienti (per 4 persone)
:

  • 2 broccoli
  • 4 patate piccole+1 grande
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di conserva di peperoncino
  • sale, pepe

Preparazione:
Ho lavato e tagliato i broccoli a pezzetti (non serve essere eccessivamente precisi, tanto poi si frulla tutto). Ho eliminato solo la parte finale del gambo e le foglie. Ho lavato, sbucciato e tagliato le patate a pezzetti: le 4 piccole a pezzi un po’ più grosse, quella grande a pezzettini piccoli e regolari. Ho sbucciato l’aglio e l’ho tagliato a pezzetti. Ho preso un pentola e ci ho messo l’aglio, i broccoli, le 4 patate piccole e il brodo. Ho messo tutto sul fuoco. Nel frattempo in una padella ho messo l’olio, l’ho fatto scaldare per bene, poi ho aggiunto le patate e la conserva di peperoncino. Ho fatto cuocere, aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua. Alla fine ho salato. Una volta che i broccoli erano cotti, ho preso il minipimer e ho frullato tutto per bene. Ho lasciato ancora sobbollire per un po’, per asciugare un po’ la crema. Ho assaggiato, aggiustato di sale e pepato. Ho lasciato raffreddare la crema. L’ho servita accompagnandola con le patate piccanti.

Ricetta e foto da: Pane e Acqua di rose

[Ricetta vegana] Linguine di Riso con Crema di Peperone Rosso, Spinaci e Tofu

linguine-di-riso
Ingredienti
:

  • Linguine di Riso
  • Peperone rosso
  • Spinaci freschi
  • Aglio
  • Olio Evo
  • Tofu
  • Mirin
  • Sale & Pepe


Preparazione
:
In una padella antiaderente fate saltare con un p0′ d’olio e aglio il peperone tagliato a listarelle. Sfumate con del mirin. Prelevate il peperone e passatelo al mixer. Nella stessa padella fate appassire gli spinaci e il tofu. Cuocete la pasta, condite con la crema di peperone. Aggiungete gli spinaci e il tofu e impiattate aggiungendo un filo d’olio e una macinata di pepe.

Bucatini al cavolfiore

bucatini-al-cavolfiore
Ingredienti (per 4 persone)
:
  • 400 g di bucatini
  • 1 cavolfiore non troppo grosso
  • ½ cucchiaio di pasta di acciughe
  • 3 spicchi di aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 confezione di  pomodorino ciliegino piccante
  • sale
Preparazione:
Fare questo piatto è davvero semplice e veloce. Riducete il cavolo in cimette, lavate e fatele sbollentare in acqua leggermente salata per 15 minuti. Scolate e mettete da parte, in una padella mettete abbondante olio evo con l’aglio schiacciato (che poi leverete) e la pasta di acciughe. Fate insaporire il tutto per qualche minuto e poi unite il cavolo ben sgocciolato e continuate a far rosolare per una decina di minuti. Unite ora il vasetto di pomodorini piccanti, aggiustate di sale se occorre, e saltate il tutto per una quindicina di minuti. Nel frattempo cuocete la pasta e poi tuffatela nella padella con il cavolfiore, saltate la pasta nel condimento ancora per qualche minuto e servite con una bella spolverata di pecorino grattugiato.

Linguine all’astice

linguine-all-asticeIngredienti:

  • astice
  • linguine
  • pomodorini datterini
  • olio extra vergine di oliva
  • vino bianco
  • aglio
  • prezzemolo tritato

Preparazione:

In una pentola alta mettere a bollire abbondante acqua salata e al momento del bollore  aggiungere l’astice e toglierlo appena cambia colore, bastano pochi minuti. Lasciare raffreddare.
Tagliare l’astice partendo dalla testa incidendo tutto il dorso, senza separare le due parti, con un cucchiaio  prelevare  tutta la polpa.
In una padella abbastanza larga versare  abbondante olio extra vergine di oliva e l’aglio lasciare dorare, a piacere si può anche aggiugere del peperoncino, unire  la polpa dell’astice  e sfumare con  il vino bianco. Aggiungere i pomodorini e cuocere per una decina di minuti, unire anche la testa dell’astice per far insaporire, poi verrà tolta.
A parte lessare le linguine, scolarle al dente, mantecarle nella padella , versarle su un vassoio, cercare di ricomporre l’astice, appoggiandolo sulle linguine,  rifinire con il prezzemolo tritato e servire

1 2 3 15