Tortelli di zucca mantovani di Viadana

Tortelli di zucca mantovana di Viadana
Tortelli di zucca mantovana di Viadana


Ingredienti

per la pasta :

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • sale

per il ripieno:

  • 1 Kg. di zucca mantovana (quella verde e piatta)
  • 250 g  di Amaretti
  • 250 g di Mostarda Mantovana, di sole mele (cotogne o campanine)
  • Pan-Grattato q.b.
  • la scorza di 2 Limoni grattugiate,
  • 1 noce moscata grattugiata.

per il condimento:

  • Pancetta,
  • cipolla
  • passata pomodoro
  • Sale e Pepe
  • Grana padano riserva (da grattugiare non da pasto)

Preparazione:
Aprire la zucca pulirla dai semi e dalla lanugine, tagliarla a pezzi e cuocerla in forno 180°, quando è cotta passarla al setaccio. Disponete la zucca in una ciotola, unire gli amaretti tritati finissimi e la mostarda (passati al mixer per renderli in purea), la noce moscata grattugiata, la scorza di 2 limoni grattugiati, un pizzico di sale, il pangrattato quanto basta a rendere il ripieno solido, amalgamate il tutto. Lasciate riposare in una ciotola fuori frigo coperta da un canovaccio per una notte.
Per la pasta sfoglia all’uovo come per tutte le preparazioni, un consiglio è di lasciarla leggermente più spessa, per chi usa la nonna papera il penultimo foro.
Tagliare dei rettangoli di circa 7 cm. inserire il ripieno e richiuderli dal lato lungo drizzati in piedi fate con le dita delle pieghette sul lato dove li avete attaccati, dovranno assomigliare a delle creste di gallo.
Cuocere in abbondante acqua salata.

Per il condimento:
Fate un soffritto di pancetta e cipolla, quando gli umori saranno rilasciati toglieteli e aggiungete la passata di pomodoro con pepe e sale q.b. fino a far addensare la salsa.
Impiattare distribuendo la salsa sui tortelli e spoverare con abbondante grana padano.

Ricetta e foto di Lasco
Sito web:http://chefperunanotte.altervista.org

Crostata di zucca e spezie

Ingredienti:
per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di burro freddo
  • 2 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone

per la crema:

  • 400 g netti di polpa di zucca
  • 250 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di amaretti in polvere
  • una presa di pepe di Giamaica
  • una presa di cannella
  • una presa di noce moscata
  • un pizzico di sale
  • 2 uova intere

Preparazione:
Mettere gli ingredienti per la frolla nel mixer ed impastare poco; mettere nel frigo per varie ore.
Accendere il forno a 180°. Rivestire una teglia bassa da 25 cm. con 320 gr. della pasta (col resto si possono fare biscottini o si congela). Bucherellare la pasta e rivestirla con carta argentata e con pesini; cuocere per 20 mn. poi togliere pesi e carta ed infornare ancora per 5 mn. Far raffreddare.
Per la polpa di zucca sarebbe meglio procurarsi almeno 700-800 gr. di ortaggio fresco e con buccia. Lavarla e tagliarla a cubetti; stenderli in un solo strato su una teglia rivestita con cartaforno ed infornare per 30-40 mn. Lascio la buccia durante la cottura non perché sia meglio, ma solo perché è più comodo e veloce tagliare le fette a cubetti che sbucciarle: la zucca è piuttosto dura quando è fresca e quindi può essere inutilmente faticoso sbucciare.
Controllare con uno stuzzicadenti quando diventa morbida. Far raffreddare, togliere la buccia e con un tarocco e tanta pazienza passare la polpa al setaccio.
Mettere la polpa sul fuoco con il latte e la polvere di amaretti, sobbollire qualche minuto per renderla cremosa, fuori dal fuoco aggiungere lo zucchero e spezie, far intiepidire e aggiungere un uovo alla volta con una frusta. E’ importante e professionale usare sempre gli attrezzi adatti per ciascuna preparazione: se per la crema con zucca e latte si può usare un cucchiaio di legno, quando si aggiungono le uova è meglio usare la frusta.
Quando tutto è freddato versare la crema sulla base e cuocere per 30-40 mn. o finché il centro risulti sodo.
Si gusta appena fredda

Ricetta e foto di Le Tentazioni di Roberto

Mele al forno all’arancia

Ingredienti (per 4 persone):
  • 4 grosse mele Golden Delicious
  • 4 amaretti
  • un cucchiaio di arancia candita a dadini
  • 5 cucchiai di zucchero
  • un cucchiaino di cannella in polvere
  • 4 cucchiai di marmellata di arance
  • 2 cucchiai di rum
Preparazione:
Scaldate in forno a 180°. Lavate le mele, privatele del torsolo con l’apposito attrezzo e incidete la calotta superiore con un coltellino. Tritate gli amaretti e mescolateli con i canditi a dadini, un cucchiaio di zucchero e un pizzico di cannella.
Sistemate  le mele sul fondo di una pirofila e riempite le cavità con il composto di amaretti; se ne avanza un po’ distribuitelo attorno. Cospargetele con il resto dello zucchero, bagnatele con il liquore diluito con qualche cucchiaio di acqua e cuocetele in forno per 30 minuti circa.
Se durante la cottura le mele tendono a prendere troppo colore, copritele con un foglio di carta da forno.
Togliete le mele dal forno e lasciatele riposare per 5 minuti a temperatura ambiente . Nel frattempo, raccogliete dalla pirofila il fondo di cottura e mescolatelo con la marmellata in un pentolino; mettetelo sul fuoco e fate scaldare a calore dolcissimo
Servite le  mele irrorate con questa salsina e guarnitele se vi piace, con canditi e amaretti.

Coppa con albicocche e amaretti


Ingredienti (per 4 persone):

  • 8 albicocche
  • 12 amaretti
  • 250 ml di panna da montare
  • 250 g di mascarpone
  • 2-3 cucchiai di marsala

Preparazione:
Lavate e asciugate le albicocche. Dopo averle sbucciate dividetele a metà e privatele del nocciolo. In una ciotola mettetevi dentro le albicocche tagliate a pezzettini. In un’altra ciotola sbriciolate gli amaretti. In una terrina montate la panna; aggiungetevi poi il mascarpone e amalgamate il tutto.
Prendete 4 coppette da dessert e riempitele con strati alternati di albicocche, amaretti sbriciolati, crema al mascarpone e panna. A mano a mano irrorate leggermente i vari strati con una spruzzata di marsala.
Lasciate il dessert nel frigorifero per 25-30 minuti prima di servirlo ben freddo a tavola.