Nidi di patate ripieni di funghi

Deliziosi nidi di patate ripieni di funghi (una combinazione perfetta).
I funghi possono essere sia freschi che congelati

Nidi di patate ripieni di funghi

 

Ingredienti:

  • 800 g di patatenidi_di_patate_preforno
  • 70 ml di latte
  • 1 cucchiaio burro
  • 300 g di funghi
  • erbette da gustare
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:
Sbucciare le patate, coprirle con acqua e far bollire finché saranno tenere.
Tritare finemente la cipolla e tagliare a dadini i funghi.
In una padella con olio imbiondire le cipolle, aggiungere i funghi e le erbette tritate, salare e pepare e cuocere per 15-20 minuti. Quando le patate sono cotte, scolare l’acqua, aggiungere il sale, aggiungere il burro e il latte e mescolare bene.
Ungere una teglia da forno e con la siringa (o un cucchiaio) mettere il purè di patate in forma di nido.
Nei nidi deporre i funghi e cospargete con il formaggio grattugiato.
Mettere in forno e cuocere a 180° per 15-20 minuti.

Lasagne cremose con asparagi

Lasagne cremose con asparagi
Ingredienti
:

  • 400 g di asparagi (la parte tenera)
  • besciamella
  • 1 confezione di sottilette
  • grana grattugiato q.b.
  • 250 g di lasagne fresche o anche secche

per la besciamella:

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • Sale
  • Noce moscata

Procedimento:
Preparare la besciamella mettendo a fondere  dolcemente il burro in una pentolina e unire la farina. Aggiungere una parte del latte e mescolare con una frusta a mano affinché il composto si sciolga bene e non ci siano più grumi. Unire il latte restante e continuare, a cuocere a fuoco dolce fino a quando la crema si addensa. Salare e mettere un po’ di noce moscata grattugiata.
Lessate gli asparagi in acqua leggermente salata e quando saranno cotti, metteteli da parte e fateli raffreddare.
Tagliate a rondelle gli asparagi e preparate le lasagne cominciando con uno strato di besciamella, uno di lasagne, un’altro di besciamella, uno di sottilette e un po’ di asparagi distribuiti qua e là. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti facendo in modo di finire con uno strato di lasagne, besciamella, sottilette e una bella spolverata di formaggio grattugiato. Mettete in forno a 200° per circa 20 minuti. Un consiglio che vi do  è quello di fare la besciamella un po’ più liquida, se usate le lasagne secche.

Ricetta e foto da: Le ricette di zia Patty: Lasagne cremose con asparagi.

Strudel di carciofi

Ingredienti:strudel-di-carciofi

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 4 carciofi
  • 12 fettine di pancetta o di speck
  • 4 larghe fette di formaggio morbido
  • parmigiano grattugiato
  • vino bianco secco
  • olio evo
  • sale e pepe.

Preparazione:
Pulire i carciofi conservando i gambi, spelare questi ultimi e tagliarli a rondelle. Tagliare i cuori di carciofo a fettine. In una larga padella mettere un filo d’olio e quando è caldo cuocervi i carciofi bagnandoli con poco vino; farlo evaporare, salare, pepare e portare a cottura unendo, se necessario, poca acqua calda. I carciofi devono risultare asciutti.
Stendere la pasta sfoglia con la sua carta su una teglia da forno; coprire la parte centrale della pasta con le fettine del salume scelto sistemando poi su di esse le fette di formaggio. Versarvi sopra i carciofi stendendoli bene, poi piegare all’interno i due lati più corti della pasta e successivamente arrotolarla a strudel aiutandosi con la carta su cui è appoggiata la pasta. Bagnarsi le mani con acqua fredda e massaggiare lo strudel. Cospargerlo con parmigiano grattugiato, poi passare in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Spegnere il forno e lasciare riposare lo strudel per 10 minuti poi servirlo.

Paglia e fieno con salsiccia e feta

Ingredienti (per 1 persona):

Paglia e fieno con salsiccia e feta

  • 80 g di pasta paglia e fieno
  • ½ melanzana
  • 1 salsiccia
  • 20 g di feta
  • sedano
  • paprika
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Lavare e tagliare a tocchetti la melanzana. Mettere sul fuoco un pentolino con dell’acqua.  Unire il sedano e la melanzana a tocchetti.Cuocere la melanzana fin quando non sarà diventata morbida. Salare, pepare e insaporire con un filo dolio.
In una padella cuocere la salsiccia, precedentemente spellata e tagliata a dadini.Unire un po’ di paprika.Quando sarà cotta tenerla da parte in caldo.Tagliare anche la feta a tocchetti e disporla in una ciotola.Quindi cuocere le tagliatelle paglia e fieno in abbondante acqua salata e quando saranno cotte versarle nella padella con la salsiccia, unire la melanzana e il formaggio feta. Amalgamare bene il tutto e servire caldo.

Ricetta e foto via web da 5° Peccato Capitale: Gola: Paglia e fieno salsiccia e feta.

Tortini ripieni di patate, fontina e mortadella

IngredientiTortini ripieni di patate, fontina e mortadella

per la pasta :

  • 250 g di farina 00
  • 50 ml di acqua tiepida
  • 50 ml di olio evo

per il ripieno:

  • 350 g di patate lessate
  • 100 g di formaggio fontina
  • 100 g di mortadella tagliata in una sola fetta
  • fiocchi di burro

Preparazione:
Mettere le patate a lessare e intanto preparare la pasta mescolando farina , olio e.v.o. , acqua tiepida e un pizzico di sale fino.
Tagliare a dadini la fontina e la mortadella .
Quando le patate sono ben cotte passarle al passaverdure e unirvi la mortadella e il formaggio.
A questo punto stendere la pasta col mattarello e ricavare dei dischi con cui foderare le formine ( (io ne ho usate 9 ) , riempirle col ripieno e appoggiarvi sopra qualche fiocchetto di burro.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

1 2 3 6