Arista di maiale ai funghi porcini


Ingredienti:

  • 1 kg di arista di maiale
  • 400 g di funghi porcini
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • sale

Preparazione:
Fate rosolare bene l’arista nell’olio. Quando è bella dorata, spruzzate sopra il vino bianco e fate sfumare. Salare. Aggiungete acqua fino a metà arista e portate a bollore, chiudete con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento. A metà cottura (mezz’ora circa dipende dal peso dell’arista) aggiungete i funghi porcini ben puliti e tagliati a fette. Portate a termine la cottura facendo restringere il brodo di cottura, senza farlo diventare troppo denso. A cottura ultimata, togliete l’arista e avvolgetela in un foglio di alluminio (serve per non fare diventare scura la carne all’esterno), fatela raffreddare, tagliatela a fettine e rimettetela nel sughetto per poterla riscaldare. Sistematela in un piatto da portata con in funghi sopra.

FONTE: via web da Arista ai funghi porcini – Ricetta di annaelisa63 per kucinare.it.

Lagane Irpine


Ingredienti (per 4 persone)
:

  • 400 g pappardelle di pasta all’uovo fresca
  • 40 g pancetta
  • 40 g prosciutto crudo
  • 50 g funghi porcini
  • 100 g funghi di pioppo
  • 200 g piselli
  • 1 spicchio di cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 40 g burro
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Rosolare aglio e cipolla finemente tritati in una padella in cui sia stato riscaldato l’olio d’oliva. Aggiungere la pancetta e il prosciutto tagliati a dadini: quando il tutto sarà rosolato unire i piselli ed i funghi puliti, lavati e spezzettati; salare, pepare e lasciar cuocere fino a giusta densità della salsa .
In acqua bollente, giustamente salata, lessare la pasta, scolarla e versarla nella padella, amalgamandola bene con il burro e la salsa. Servire ben caldo.

Ricetta a cura di Maria DotoloMirabella

Ricetta Agnolotti ripieni di funghi porcini

Ingredienti (per 4 persone) :

Per la pasta:

  • Semola di grano duro (500 gr)
  • 1 cucchiaio di vino bianco secco
  • sale q.b.
  • acqua q.b. (calda)

Per il ripieno:

  • 2 salsicce
  • 150 – 200 g di funghi misti e porcini (freschi o surgelati)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio

Preparazione:
Disponete la semola a fontana sulla spianatoia, aggiungete la presa d sale e dopo aver fatto un incavo al centro aggiungete il cucchiaio di vino e incominciate ad impastare, poi aggiungete l'acqua calda e continuate ad impastare finchè non ottenete un panetto solido, ma morbido, che metterete a riposare, coperto da una ciotola capovolta o un cannovaccio per circa 1 ora (o più). Nel frattempo sbollentate le salsicce, appena pronte spellatele e mettetele da parte, successivamente mettete in una casseruola un pò d'olio e lo spicchio d'aglio tagliato, aggiungete i funghi e fate saltare, poi aggiungete le salsicce (ormai ridotte a pezzetti dalla spellatura) e saltate per 2 minuti; frullate finemente e fate raffreddare.
Adesso stendete la sfoglia sottilissima, e tagliatela larga (ma molto più lunga per velocizzare il tempo di preparazione) come una sfoglia da lasagna: su un'estremità ponete un pò di ripieno, ricoprite con l'altra parte della pasta facendo coincidere le 2 estremità(superiore ed inferiore), premendo intorno agli agnolotti per fare uscire tutta l'aria(importante per non farli rompere in cottura), con un tagliapasta (se l'avete, sennò sostituite con un bicchiere) tagliate creando una specie di mezzaluna e (opzionale) con una forchetta create il decoro sui bordi della pasta. Dovreste ottenere, con queste dosi, circa 35 agnolotti.
Cuocete in acqua poco salata e condite con un sugo semplice spolverizzati di parmigiano.

FONTE: Ricetta Agnolotti ripieni di funghi porcini – Ciberia, la comunità italiana online di ricette.

Mezze Maniche al sugo di funghi

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di mezzemaniche
  • 200 g di funghi finferli
  • 200 g di funghi porcini
  • 240 g di polpa di pomodoro
  • 40 g di pancetta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 rametti di maggiorana
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione:
Tagliare l’estremità del gambo dei funghi e pulirli con un pennello per eliminare ogni residuo di terra. Tritare l’aglio sbucciatoe soffriggerlo con la pancetta  in 3 cucchiai di olio, fino a che la pancetta non sarà croccante. Unire i funghi tagliati a fettine e fateli insaporire a fiamma vivace per 3-4 minuti. Aggiungere la polpa di pomodoro, salare e pepare e lasciar cuocere per 15 minuti.
Lessare al dente le mezzemaniche in abbondante acqua salata e condirle con il sugo insaporito con delle foglioline di maggiorana.

Variante:
Volendo si può utilizzare 1 confezione di funghi misti surgelati, già affettati e puliti.

Riso con pomodoro e funghi porcini

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 gr di riso
  • una carota, una cipolla e un gambo sedano
  • 300 gr di funghi porcini
  • 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 300 gr passata pomodoro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:
Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e lessate il riso per 18 minuti. Nel frattempo, eliminare dai funghi la parte terrosa dei gambi, lavarli e tagliarli a lamelle. In una padella capiente scaldare qualche cucchiaio di olio e far appassire la carota, la cipolla e il gambo di sedano tritati, quindi unire  i funghi per 2 minuti e la passata di pomodoro. Mescolare, salare e pepare  a piacere  e cuocere a fuoco medio per 15 minuti.
A cottura ultimata, scolare il riso e trasferirlo nella padella con i funghi.  Saltare finché il condimento non sarà uniformemente distribuito. Servite ben caldo cospargendo di abbondante  parmigiano reggiano.