Tartalicchi di Alatri

prodotti_tipici_ciociari_tartalicchi
Ingredienti
:

  • 1 Kg e 1/2 di farina
  • 1 Kg e 1/2 di patate
  • 1 cubetto e 1/2 di lievito di birra (oppure una bustina e mezzo di quello in polvere)
  • olio per friggere
  • acqua quanto basta
  • qualche pizzico di sale

Preparazione:
Lessare le patate in acqua con un pizzico di sale, sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Stendere 1 kg di farina, aggiungere acqua tiepida, il lievito di birra, 3 pizzichi generosi di sale e le patate bene schiacciate. Lavorare bene, aggiungendo man mano l’altra farina fino ad ottenere un impasto molto morbido ed elastico. Lasciare lievitare per 60/90 minuti. Formare delle ciambelline e friggere in olio bollente. Se l’impasto dovesse risultare particolarmente morbido e comunque si ha difficoltà a fare le ciambelline, usare una siringa per dolci per dare la forma direttamente nell’olio bollente.

Ricetta di Alessandro Qualandri. Foto da Le Ricette della Ciociaria

Torta allo yogurt

Torta allo yogurt
Ingredienti per la torta allo yogurt (dosi per 6/8 persone):

  • un vasetto di yogurt intero bianco da 125 grammi
  • 3 vasetti di farina più quella per la teglia
  • 2 vasetti di zucchero semolato
  • 1 vasetto di olio di semi (monoseme: arachide, girasole o mais) oppure di olio d’oliva extra vergine dal gusto molto delicato
  • 3 uova
  • una noce di burro
  • 100 gr di gocce di cioccolato (opzionale)
  • 1 bustina lievito in polvere per dolci (tipo Pane degli Angeli o Bertolini)
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Versate in una capace ciotola lo yogurt, l’olio, le uova e lo zucchero. Sbattete il tutto con una frusta a mano o usando uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente spumoso.
Unite un vasetto di farina passandola al setaccio, incorporatela usando una spatola con movimenti dall’alto in basso, quindi procedete allo stesso modo con i rimanenti due vasetti ed infine con il lievito in polvere, anche lui passato al setaccio. Se le usate a questo punto incorporate le gocce di cioccolato.
Imburrate una teglia avente diametro 24 cm, poi spolveratela di farina, e versateci dentro il composto preparato in precedenza.
Cuocete nel forno caldo per circa 40 minuti, o comunque fino a quando la torta non avrà preso un bel colore dorato ed uno stecchino infilzato al centro uscirà fuori pulito. Sfornate, togliete dalla teglia e fate raffreddare la torta allo yogurt su una gratella. Prima di servire spolveratela con lo zucchero a velo.

Whoopie Pies alla vaniglia

da Sweet Italy – Dolci Alchimie whoopies2

Ingredienti:

  • 230 g di farina 00 setacciata
  • 125 g di burro a pomata
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di amido di mais
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 100 ml di panna fresca
  • Aroma di vaniglia (estratto naturale)

Preparazione:
In una ciotola monto il burro con lo zucchero. In un bicchiere verso l’uovo intero, la panna ed un cucchiaino di estratto di vaniglia e tengo da parte.
In un’altra ciotola setaccio le farine, il lievito ed il sale.
Appena il composto di burro risulta spumoso, inizio a incorporare le farine, alternandole con la panna e terminando con la farina.
Verso l’impasto in un sac à poche e lo distribuisco sulla carta forno posizionata su una placca, formando delle palline di circa 3 cm di diametro.
Inforno in forno preriscaldato a 170°C per circa 10 minuti.
Sforno e lascio freddare su una gratella.
Farcisco a piacere!

Ricetta e foto di Sweet Italy – Dolci Alchimie

Favette di carnevale

favette_di_carnevale
Ingredienti
:

  • 2 uova
  • 350 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchierino di grappa
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • olio di semi o strutto
  • zucchero a velo per la spolverata finale

Preparazione:
Mischiare assieme farina, zucchero e lievito. Aggiungere quindi il resto degli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto morbido ma compatto.Scomporlo quindi in tante piccole palline, poco più piccole di una ciliegia direi. Io per farle più o meno tutte della stessa dimensione scompongo l’impasto e faccio delle striscie che taglio in piccoli pezzetti uguali e che poi procedo a sagomare.Fatto questo le metto un po alla volta a friggere in padella con l’olio di semi, le giro con un cucchiaio perché si cucinino uniformemente e le tolgo quando cominciano a diventare marroncine, le metto quindi a scolare e le adagio a raffreddarsi sulla carta da cucina. Quando le favette sono fredde non bisogna fare altro che spolverarle con lo zucchero a velo e il dolce è pronto: buona scorpacciata!

Ricetta e foto via web da Favette di carnevale – Ricetta di Angie per kucinare.it.

Muffins alla crema di whisky con gocce di cioccolato

Ingredientimuffin_alla_crema_di_whisky

  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 50 ml di Baileys (crema di whisky)
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiai di cacao
  • 1 bustina di lievito chimico in polvere
  • 100 g di gocce di cioccolato
  • 80 g di zucchero semolato in grani

Preparazione:
Unire la la farina con lo zucchero.
In una terrina amalgamare 175 ml di latte con le uova e la crema di whisky, aggiungere gradualmente lo zucchero e la farina, i 2 cucchiai di cacao e mescolare il tutto.
Scaldare i restanti 25 ml di latte e sciogliervi il lievito, quindi aggiungerlo alla composizione. Infine aggiungere le gocce di cioccolato, tenendone da parte un po’ per decorare i muffins.
Preparare uno stampo da muffins con i pirottini, riempirli fino al bordo ricoprendo tutti i muffins con le gocce di cioccolato e lo zucchero in grani; infornare in forno già caldo a 180° per 20-25 minuti.
Lasciarli raffreddare leggermente e poi rimuoverli e servirli.

1 2 3