Cannelloni ripieni con melanzane e zucchine

Ingredienti (per 4 persone):cannelloni-melanzane-zucchine

  • 400 g di pasta fresca da lasagne tagliata a quadrati  10cm. x 10cm
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • 3 melanzane medie
  • 3 zucchine medie
  • 300 g di pomodori perini
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 100 g  di parmigiano grattugiato
  • poca farina di grano duro
  • olio per friggere
  • 200 g di mozzarella tagliata a dadini
  • sale e pepe

Preparazione:
In una casseruola mettete 4 cucchiai di olio,1 aglio schiacciato, 4 foglie di basilico ,sale e pepe e cuocete a fuoco moderato per 30 minuti.Tagliate le melanzane e le zucchine a dadini mettetele in un colino spolverizzatele di sale e fatele sgocciolare per 15 minuti, risciaquatele , infarinatele ,scaldate lolio per friggere e quando questo sarà bello caldo ,friggete le verdure infarinate e fatele scolare su carta da cucina.Private i pomodori della pelle e dei semi e sminuzzateli, metteteli in una larga padella con lalio sale e pepe e 3 foglie di basilico e cuoceteli per 20 minuti.Aggiungete le verdure fritte insaporite 2 minuti , spegnete il fuoco e unite la mozzarella e il parmigiano grattugiato.Disponete sulla spianatoia i quadrati di pasta e in ognuno mettete un poco di composto di verdure preparato , e arrotolate la pasta su se stessa formando il cannellone.Prendete una pirofila da forno ,cospargetela con  3 cucchiaiate di  passata di pomodoro preparata, adagiate i cannelloni in fila senza sovrapporli , cospargeteli con il pomodoro rimasto ,spolverizzateli con il grana e infornate a forno caldo a 180 °C per 40 minuti, sfornate fate riposare per 5 minuti e servite

Ricette e foto da Anna B.

Torta di melanzane

Ingredienti:

  • 1 melanzana grande
  • 2 uova
  • 125 ml di latte
  • 1 tazza di farina
  • 60 g d’olio vegetale
  • 1 grande cetriolo
  • 200 g di formaggio
  • 100 g di panna acida
  • 3-4 spicchi d’aglio
  • aneto
  • sale e pepe nero q.b.

 Per la decorazione:

  • pomodoro
  • cetriolo
  • mais in scatola

Preparazione:
Pulite la melanzana, grattugiatela, aggiungete le uova sbattute con sale, il latte e la farina; formare un impasto abbastanza denso. versate l’olio in una padella asciutta e aggiungete  l’impasto, quindi cuocete le frittelle su entrambi i lati. Scolate su carta assorbente e fatele raffreddare. Nel frattempo mescolate il formaggio con la panna acida, aggiungete il cetriolo grattugiato, l’aneto e l’aglio tritati. Mescolate tutto,aggiungendo sale e pepe a piacere. Formare una torta con le frittelle spalmate di formaggio e panna acida e decoratela con un misto di verdure.

Tortiglioni al forno con melanzane

Tortiglioni al forno con melanzaneIngredienti (per 4 persone):

  • 500g di tortiglioni
  • 2 melanzane
  • 200g di mozzarella
  • 250g di carne macinata
  • 1 l e 1/2 di salsa di pomodoro
  • sale
  • olio d’oliva extravergine
  • olio di semi
  • 1/2 cipolla
  • parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • 1 tazzina di vin0 bianco

Preparazione:
Tagliate finemente la cipolla, mettetela in una pentola piuttosto capiente e, girandola di frequente, lasciatela dorare. Aggiungete poi la carne macinata, un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata; girando di sovente gli ingredienti fateli cuocere a fuoco basso per cinque minuti circa. Irrorate con il vino bianco e fatelo evaporare. Unite poi la salsa e un pizzico di sale. Lasciate cuocere il tutto per 20 minuti circa (se necessario allungate un pò la salsa con un bicchiere di acqua calda).
Nel frattempo tagliate a cubetti le melanzane e friggetele in olio di semi bollente. A cottura avvenuta ponete le melanzane nello scolapasta così da privarle dell’olio in eccesso.
Tagliate poi la mozzarella a pezzetti e mettetela da parte. In acqua salata cuocete i tortiglioni e scolateli ancora al dente. Mettete la pasta in una grande ciotola e versatevi un terzo dellla salsa così da condirla.
Prendete una teglia piuttosto grande, versate un primo strato di salsa su cui poggerete la pasta condita, le melanzane, la mozzarella e una spolverata di parmigiano; create poi un altro strato di pasta su cui porrete i restanti cubetti di mozzarella e melanzane. Coprite infine il tutto con la rimanente salsa con la carne macinata. Spolverata ancora un pò di parmigiano e mettete la teglia, coperta con un foglio di carta argentata, nel forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa. Servite ben caldo.

5° Peccato Capitale: Elicoidali alle melanzane


Ingredienti (per 2 persone
):

  • 180 g di elicoidali
  • 300 g di melanzane sbucciate e tagliate a dadini
  • Mezza testa d’aglio
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Pelare le melanzane e tagliarle a dadini piccoli. In una padella antiaderente fare scaldare l’olio di oliva aggiungere l’aglio e farlo dorare per tre minuti a fuoco dolce. Aggiungere le melanzane a dadini e irrorare con 1 dl di acqua. Insaporire con il sale e mescolare bene. Coprire la padella e continuare la cottura per 10 minuti circa, mescolando di quando in quando finché il liquido di cottura sarà completamente evaporato e le melanzane dorate. In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, aggiungere il sale e buttare gli elicoidali. Farli cuocere, quindi scolare bene e versarli in un piatto di portata. Irrorare la pasta con due cucchiai di olio d’oliva e insaporirli con il pepe. Incorporare le melanzane, mescolare e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato

FONTE: via web da 5° Peccato Capitale: Gola: Elicoidali alle melanzane.

Ravioli di melanzane e ricotta


Ingredienti (per 4  persone):

  • 2 rotoli di pasta fresca
  • 2 melanzane
  • olio extravergine d’oliva
  • olio di semi
  • 400 g di ricotta
  • 400 g di pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • parmigiano
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Dopo aver lavato le melanzane, tagliatele a dadini piuttosto piccoli e versateli in una ciotola. Spruzzate del sale sulle melanzane e mescolate per bene prima di lasciarle a riposare per mezz’ora circa. Passate i dadini di melanzane sotto l’acqua corrente, tamponatele con un canovaccio ed asciugatele. Prendete una padella antiaderente, versatevi dell’olio di semi e friggete le melanzane. A cottura avvenuta mettetele in una scodella con della carta da cucina così da far assorbire un pò l’olio di frittura, dopodiché lasciatele raffreddare.
Prendete una ciotola piuttosto capiente e mettetevi la ricotta, aggiungetevi il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato, e il basilico tritato. Schiacciate e mescolate gli ingredienti con una forchetta. Unite poi le melanzane fredde e amalgamate per bene il composto. Su di un piano stendete le pasta e su di essa riponete a una certa distanza dei mucchietti di composto alla ricotta e melanzane. Sovrapponete l’altra sfoglia di pasta e con l’apposito stampino, o una rotella dentata, tagliate i ravioli.In un’altra pentola bassa e larga preparate il sughetto. Versate nella pentola l’olio d’oliva, aggiungetevi l’aglio, i pomodorini a pezzetti, il sale ed il basilico nella quantità desiderata. Nel frattempo lessate i ravioli, scolateli, versateli poi nella padella con il sugo e fate mantecare. Togliete i ravioli dal fuoco e spruzzate sopra ancora un pò di parmigiano, basilico tritato e pepe.

1 2 3