Crema di broccoli con patate piccanti

crema di broccoli con patate piccanti
Ingredienti (per 4 persone)
:

  • 2 broccoli
  • 4 patate piccole+1 grande
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di conserva di peperoncino
  • sale, pepe

Preparazione:
Ho lavato e tagliato i broccoli a pezzetti (non serve essere eccessivamente precisi, tanto poi si frulla tutto). Ho eliminato solo la parte finale del gambo e le foglie. Ho lavato, sbucciato e tagliato le patate a pezzetti: le 4 piccole a pezzi un po’ più grosse, quella grande a pezzettini piccoli e regolari. Ho sbucciato l’aglio e l’ho tagliato a pezzetti. Ho preso un pentola e ci ho messo l’aglio, i broccoli, le 4 patate piccole e il brodo. Ho messo tutto sul fuoco. Nel frattempo in una padella ho messo l’olio, l’ho fatto scaldare per bene, poi ho aggiunto le patate e la conserva di peperoncino. Ho fatto cuocere, aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua. Alla fine ho salato. Una volta che i broccoli erano cotti, ho preso il minipimer e ho frullato tutto per bene. Ho lasciato ancora sobbollire per un po’, per asciugare un po’ la crema. Ho assaggiato, aggiustato di sale e pepato. Ho lasciato raffreddare la crema. L’ho servita accompagnandola con le patate piccanti.

Ricetta e foto da: Pane e Acqua di rose

[Ricetta vegana] Linguine di Riso con Crema di Peperone Rosso, Spinaci e Tofu

linguine-di-riso
Ingredienti
:

  • Linguine di Riso
  • Peperone rosso
  • Spinaci freschi
  • Aglio
  • Olio Evo
  • Tofu
  • Mirin
  • Sale & Pepe


Preparazione
:
In una padella antiaderente fate saltare con un p0′ d’olio e aglio il peperone tagliato a listarelle. Sfumate con del mirin. Prelevate il peperone e passatelo al mixer. Nella stessa padella fate appassire gli spinaci e il tofu. Cuocete la pasta, condite con la crema di peperone. Aggiungete gli spinaci e il tofu e impiattate aggiungendo un filo d’olio e una macinata di pepe.

Miacetto di Cattolica

miacetto di Cattolica
Ingredienti

  • 200 grammi di zucchero
  • 300 di miele
  • 500 grammi di uvetta
  • 100 grammi di farina
  • 400 grammi di noci tritate
  • 400 grammi di mandorle tritate
  • scorza di 2 arance
  • scorza di 2 limoni
  • 300 grammi di semolino
  • un pizzico di sale e cannella
  • 100 grammi d’olio

 Preparazione

Il cosiddetto “Dolce del Mare” è una delle specialità tipiche della città di Cattolica, meta in cui si riversano ogni anno migliaia di turisti per le sue bellezze paesaggistiche e culinarie, immancabile durante il periodo natalizio.

Si tratta di una ricetta antica che prevede dei tempi di preparazione abbastanza lunghi.

Dopo aver tenuto a bagno l’uvetta unitela in una ciotola con mandole e noci tritate, prodotti tipici dell’Emilia Romagna, le scorze dei limoni e delle arance, aggiungete la semola e amalgamate tutto con il miele insaporendo il tutto con zucchero e un pizzico di sale e cannella.

Utilizzare acqua calda per rendere morbido l’impasto.

Quindi lasciare riposare il composto per almeno mezza giornata.

Cuocere il dolce in forno ad una temperatura di 180 gradi per quaranta minuti circa.

A piacere si possono aggiungere sopra i pinoli o del cacao nell’impasto.

Torta allo yogurt

Torta allo yogurt
Ingredienti per la torta allo yogurt (dosi per 6/8 persone):

  • un vasetto di yogurt intero bianco da 125 grammi
  • 3 vasetti di farina più quella per la teglia
  • 2 vasetti di zucchero semolato
  • 1 vasetto di olio di semi (monoseme: arachide, girasole o mais) oppure di olio d’oliva extra vergine dal gusto molto delicato
  • 3 uova
  • una noce di burro
  • 100 gr di gocce di cioccolato (opzionale)
  • 1 bustina lievito in polvere per dolci (tipo Pane degli Angeli o Bertolini)
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Versate in una capace ciotola lo yogurt, l’olio, le uova e lo zucchero. Sbattete il tutto con una frusta a mano o usando uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente spumoso.
Unite un vasetto di farina passandola al setaccio, incorporatela usando una spatola con movimenti dall’alto in basso, quindi procedete allo stesso modo con i rimanenti due vasetti ed infine con il lievito in polvere, anche lui passato al setaccio. Se le usate a questo punto incorporate le gocce di cioccolato.
Imburrate una teglia avente diametro 24 cm, poi spolveratela di farina, e versateci dentro il composto preparato in precedenza.
Cuocete nel forno caldo per circa 40 minuti, o comunque fino a quando la torta non avrà preso un bel colore dorato ed uno stecchino infilzato al centro uscirà fuori pulito. Sfornate, togliete dalla teglia e fate raffreddare la torta allo yogurt su una gratella. Prima di servire spolveratela con lo zucchero a velo.

Parigina

parigina
Ingredienti
:

Preparazione:
Preparate la pasta per la pizza.
Su una spianatoia infarinata stendere uno strato di pizza rettangolare.
Foderare una teglia imburrata con lo strato di pizza.Coprite lo strato di pasta per pizza con il sugo precedentemente insaporite con sale e olio.
Stendete uno strato di prosciutto cotto e uno di provola tagliata a fette sottili.Infine chiudere il tutto con uno strato di pasta sfoglia.
Sigillare bene i bordi della parigina e bucherellare la sfoglia superiore con i denti di una forchetta.infornate la parigina in forno già caldo a 190° e cuocere per 30 minuti circa.

Ricetta e foto dal sito: cucinaconmaky

 

1 2 3 9