Brasato al vino rosso

brasato_al_vino_rosso_
Ingredienti
(per 6 persone):

  • 1 Kg di polpa di manzo
  • 150 g di pancetta di maiale
  • 3 bicchieri di vino rosso
  • brodo
  • olio e.v.o.
  • sedano, carota , cipolla ed erbe odorose (rosmarino, alloro, salvia, peperoncino )
  • sale.

Preparazione:
Lardellare la carne con la pancetta (sarebbe meglio utilizzare la pancetta a listarelle …ma io non l’avevo) e con il rosmarino. Per farlo bisogna incidere la carne seguendone il filo naturale in modo che la pancetta vada a fare parte della carne stessa.
La carne va poi rosolata, nella pentola a pressione , senza coperchio e a fuoco molto vivo con olio e.v.o. , cipolla affettata, sedano , carota e erbe odorose.
Quando sulla carne si è formata una crosticina , bagnare col vino e il brodo caldi , salare , aromatizzare con gli aromi , chiudere il coperchio e spostare la pentola sul fuoco più piccolo.brasato_al_vino_rossoSi fa cuocere lentamente per un’ora poi si controlla la cottura . La carne dovrà risultare tenerissima e il sugo denso.
Se non dovesse esserlo ancora si dovrà proseguire la cottura.
Una volta terminata la preparazione , togliere la carne dal sugo .Liberare il fondo di cottura dalle erbe aromatiche e frullarlo con il minipimer per renderlo una crema oppure passarlo al setaccio.
Affettare la carne e coprirla col sugo.

Gulash con patate e peperoni


Ingredienti (per 4 persone):

  • 800 g di polpa di manzo
  • 500 g di cipolle bianche
  • 5 cucchiai di olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 pizzico di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di paprika forte
  • 2 cucchiai di farina
  • brodo di carne
  • 250 g di polpa di pomodoro
  • 1 peperone verde
  • 2 patate
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Tritate le cipolle bianche e mettetele in una casseruola di media grandezza insieme all’olio d’oliva.Su di un tagliere tagliate la polpa di manzo in pezzetti di 3-4 cm e uniteli alla cipolla nella casseruola. Coprite e lasciate cuocere la carne su fuoco medio per circa 10 minuti, fino a quando non vi sembrerà ben dorata. Aggiungete poi l’aglio tagliato a metà, l’alloro e un pizzico di cumino. Lasciate cuocere qualche minuto, girate gli ingredienti ed aggiungete poi una spolverata di paprika forte, il sale e il pepe nella quantità desiderata. Dopo aver mescolato per bene unite due cucchiai di farina ed irrorate il tutto con un bicchiere di brodo di carne caldo. Coprite e e lasciate cuocere a fuoco lento per circa un’ora mescolando spesso e aggiungendo ancora altro brodo se il sugo si dovesse asciugare troppo.
Trascorsa l’ora aggiungete 250 g di polpa di pomodoro a pezzi, un grosso peperone tagliato a listarelle e 2 grandi patate tagliate a pezzi di 2 cm. Salate leggermente e aggiungete ancora 2 bicchieri di brodo caldo. Coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti finchè le patate saranno tenere. Prima di servire eliminate le foglie di alloro e lo spicchio d’aglio. Servite caldo.