Spaghetti di Gragnano con calamari e copertura Mimosa (videoricetta)

Spaghetti di Gragnano con calamari e copertura Mimosa
Ingredienti:

  • 280 g di Spaghetti di Gragnano
  • 300 di calamari freschi
  • 10 g di zenzero
  • 1 cucchiaio di gomasio
  • 10 alghe
  • 4 tuorli d’uovo sodo
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Spaghetti con le canocchie

Ingredienti (per 4 persone):spaghetti-con-le-canocchie

Preparazione:
Per prima cosa provvediamo a fare un lavoro di pazienza….di molta pazienza, bisogna toilettare con le forbici le canocchie, privandole delle zampette che hanno sotto la pancia, tagliando lateralmente tutti gli aculei da entrambi i lati e spuntando le due estremità,(testa e coda) ca. 1 cm. per parte. Fatto questo, vanno sciacquate bene e conservate in un recipiente con acqua e sale.
Prendete una larga padella, mettete l’olio ed i due spicchi d’ aglio tagliati finemente ed il peperoncino, fate arrosolare leggermente ed aggiungete le canocchie, le prime 5/6 dividetele a metà (in modo che rilascino facilmente tutto il loro interno) ed il resto intere. Lasciare cuocere per ca. 10 min. (di solito il sale non serve) dopodiché innaffiate con il vino bianco e lasciate evaporare. Togliete le canocchie intere ed adagiatele in un vassoio, in una pentole con abbondante acqua aggiustata di sale fate cuocere gli spaghetti ed al dente scolateli e fateli saltare nella padella con la salsa, aggiungete il prezzemolo fresco tritato al momento e servite. Le canocchie che avete conservato precedentemente potete metterle in un vassoio e servire a piacere insieme agli spaghetti. E’ indicato un buon Falerio bianco.

Ricetta e foto di Alessandro Carosi

Spaghetti alla pizzaiola

spaghetti alla pizzaiolaIngredienti (per 4 persone):

  • 600 g di pomodori
  •  due spicchi grandi di aglio
  •  origano
  • 4 fette di carne da padella
  • 360 g di spaghetti
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe qb
  • parmigiano grattuggiato

Preparazione:
In una padella antiaderente mettere insieme tutti gli ingredienti: la carne, l’agio tagliato a quadratini, l’origano e i pomodori tagliati a filetti. Aggiungere anche un pizzico di sale,un filo di olio e accendere il fornello a fuoco vivo, rigirando di tanto in tanto. Lasciar cuocere per una ventina di minuti.Nel frattempo lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e cottura quasi ultimata trasferli senza colarli nella padella con il sugo ed un pochino di acqua di cottura. Portare a termine la cottura degli spaghetti e riversare gli spaghetti nel piatto aggiungendo pepe e parmigiano grattugiato.

Ovviamente la carne costituisce un ottimo secondo.

spaghetti alla chitarra alla ‘nduja


Ingredienti
(per 4 persone):

  • 360 g di spaghetti alla chitarra (pasta fresca)
  • 50 g di parmigiano grattuggiato
  • 100 g di pecorino stagionato
  • 4 cucchiai di ‘nduja
  • 1 confezione di panna
  • 50 gr di burro
  • 4 uova (solo i tuorli)
  • sale

Preparazione:
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo, in un tegame fate fondere il burro e uniteci la’ nduja. Sbattete in una terrina i tuorli con il pecorino, salate e amalgamateli alla panna. Uniteli alla ‘nduja.Scolate gli spaghetti e versateli nel tegame col sugo. Date una bella girata e spruzzateci sopra il parmigiano grattugiato.

Spaghetti con alici e pecorino

Ingredienti (per 4 persone):

  •  300 g di alici fresche
  • 500 g di pomodori pelati
  • un trito di aglio, prezzemolo e peperoncino
  • 350 g di spaghetti
  • olio extr.ùoliva
  • pecorino romano grattugiato

Preparazione:
pulire le alici e togliere la testa, la spina centrale e la coda. In una padella mettere l’olio, il trito e le alici e farle disfare. Aggiungere i pomodori sminuzzati e far cuocere per circa 30 minuti. Intanto cuocere gli spaghetti, scolarli e metterli nella padella a mantecare. Servire con una spolverata di pecorino romano grattugiato.

Fonte: ricetta e foto via web da Dueincucina.it Spaghetti con alici e pecorino.

1 2 3